Prenderanno il via la prossima settimana i lavori di ripulitura dell’invaso del Ponte di Tiberio dalla fioritura algale sviluppatasi in superficie.

L’intervento, coordinato da Anthea, sarà eseguito grazie alla collaborazione dei volontari del Consorzio sociale romagnolo.

La fioritura algale è un fenomeno naturale che si verifica frequentemente nel periodo primaverile. Analogo intervento era stato eseguito lo scorso anno, raccogliendo con reti galleggianti le alghe in un angolo dell’invaso per poi recuperale e depositarle, attraverso un braccio meccanico dotato di cestello, sul bordo del bacino dove furono smaltite una volta terminata la fase di decantazione dell’acqua.

Fonte: http://www.comune.rimini.it

Annunci